Skip to content

Biscotti Morbidi allo Yogurt

21 febbraio 2012

Non uso praticamente mai farine raffinate. Dopo anni di abitudine ai cereali integrali tutto ciò che è bianco mi risulta particolarmente sgradevole, slavato. Dalla pasta al pane, dolci, biscotti etc, mi sembra sempre che manchi qualcosa…per cui resto di stucco quando mi sento dire che mangiare integrale equivale a una rinuncia nel gusto, non è vero!

Sarà che privare i chicchi di cereali di tutte le loro benefiche proprietà denudandoli e privandoli dell’anima è talmente un’oscenità ai miei occhi che la repulsione nasce spontanea, ma per quanto l’autoconvincimento possa essere forte, alla golosità non si comanda. Per cui sono pronta a giurare davanti ad un plotone di esecuzione che i cibi integrali sono davvero più buoni, basta dargli un pò di fiducia.

Questa premessa per poi confessare però che per una volta mi sono dovuta arrendere alla farina bianca: qui abbiamo beccato tutti a turno un bel virus gastrointestinale di stagione, una settimana a testa, giusto per prolungare la seccatura. Così ho pensato di ridurre un pò la quantità di fibre inserita nell’alimentazione e biscottare e panificare cose bianche tanto per cambiare. Decisione seguita da un azzeramento totale dell’ispirazione, che è andato ovviamente di pari passo con gli attacchi di nausea. Meno male che mi sono imbattuta in questa ricetta geniale, semplice quanto buona, velocissima, leggera e anche a prova di stomaci scombussolati.

Per cominciare l’ho rifatta uguale, aggiungendo solo delle scorzette di limoni, per lo zucchero ho usato dello zucchero di canna integrale Mascobado, che presenta dei granellini più grandi che si sentono poi anche dopo la cottura  (i puntini scuri nella foto in alto). Visto che ne sono venuti fuori dei biscottini/focaccine decisamente troppo buoni li ho rifatti anche integrali appena è stato possibile ritornare alle vecchie sane abitudini, ottimi!

E siccome la forma e la consistenza ispiravano ne ho fatto anche una versione salata con un pò di sale al posto dello zucchero e qualche pezzetto di provolone.

Nella foto sotto c’è la versione salata, le focaccine in questo caso sono più bruttine perchè ho semplicemente preso l’impasto a cucchiaiate e  l’ho adagiato sulla teglia. Per uno stuzzichino veloce in questo modo sono davvero utili, pochi minuti per la preparazione e una decina in forno.

ecco le due versioni della ricetta:

SALATE:

Ingredienti:

250 g di farina 00 o integrale

250 g di yogurt bianco intero bio

1 presa di sale

formaggio stagionato a pezzetti a piacere

1 cucchiaino di bicarbonato

DOLCI:

Ingredienti:

250 g di farina 00 o integrale

250 g di yogurt bianco intero bio

90 g di zucchero di canna integrale

scorza grattuggiata di 1 limone (o più)

1 cucchiaino di bicarbonato

Procedimento:

Il procedimento è uguale in entrambi i casi: mescolare tutti gli ingredienti e adagiare su una teglia da forno oliata o su carta forno aiutandosi con un cucchiaino ( se si è di fretta) o con una tasca da pasticciere se li si vuole più carini come quelli nella prima foto in alto.

Infornare in forno già caldo a 180° per 10/15 minuti.

Annunci
8 commenti leave one →
  1. 21 febbraio 2012 5:38 pm

    Che onore essere citata nel tuo post!!! Sono contenta che ti piacciano questi biscottini e proverò pure io la tua versione salata! Anch’io adoro le farine integrali e quelle raffinate non le compro più, tranne ovviamente quando cucino qualcosa per mio marito che se esistesse comprerebbe la farina triplo 0. I miei figli invece mangiano volentieri tutto ciò che è integrale, anche perché pane ecc…. vengono molto più morbidi! Ovviamente cerco di non esagerare perché ho sempre paura che assumano troppe fibre, quindi a volte taglio con la farina di tipo 0, che rimane comunque meno raffinata della 00!!!!

    • 22 febbraio 2012 11:38 am

      grazie Arianna. Sai, questa ricetta è così furba che dovrebbero fare un bignami della cucina rapida e metterla in prima pagina, non so quante volte l’ho fatta negli ultimi dieci giorni! ci hai salvati;-) qui il marito per fortuna si è adattato a meraviglia all’integrale, mio figlio sta seguendo un percorso più graduale, anche a scuola alternano integrale e raffinato, però non ne vuole ancora sapere dei cereali a chicchi interi, riso, orzo e farro integrale restano sempre lì nel piatto, mi tocca frullare tutto!

  2. 21 febbraio 2012 9:36 pm

    che buoni questi biscottini, sia quelli dolci che quelli salati! e non sono nemmeno brutti come dici!!!

    buona guarigione!

    • 22 febbraio 2012 11:44 am

      grazie Donatella! direi che stiamo bene tutti finalmente :-)
      ..dai, bruttini son bruttini quelli salati, li ho proprio scagliati sulla teglia in malo modo, volevo vedere quanto in fretta si potevano preparare senza badare all’aspetto (5 minuti prima di infornare, esagerando)… ma è il loro bello in fondo, fanno più rustico…forse ;-)

  3. 21 febbraio 2012 10:48 pm

    sembrano belli e buoni sia i dolci, sia i salati!
    certo, i dolci sono molto molto più belli ;)
    mi accodo all’elogio dell’integrale! anche io lo trovo molto ma molto più saporito!
    mi dispiace per il virus monello, vi auguro una buona guarigione e un veloce ritorno al gusto meraviglioso dell’integrale!!

    • 22 febbraio 2012 11:47 am

      grazie Herbs :-) da oggi per fortuna si ritorna a essere integralisti dell’integrale!

  4. 26 febbraio 2012 11:03 pm

    Che meraviglia, anche la versione salata e senza burro! Mi era capitato di cercare una ricetta di frollini salati ma avevano tutti così tanto burro da renderli sgradevoli al gusto!
    Questa me la segno e appena posso la provo!

    • 27 febbraio 2012 9:59 pm

      ahia che odio quando le cose sanno solo di burro…questi sono assolutamente leggerissimi, però più che frollini sembrano focaccine, morbidi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: