Skip to content

Polpettone di Lenticchie e Spinaci

21 marzo 2012

La ricetta che propongo oggi è decisamente da provare. Non è assolutamente farina del mio sacco, l’ho presa da un numero di cucina moderna di novembre o dicembre, non ricordo. Mi ha subito colpita per gli ingredienti particolari: gli spinaci abbinati alle lenticchie e alle noci me li potevo immaginare, ma anche la mela e lo zenzero….ecco, quest’aggiunta mi incuriosiva parecchio.

E in effetti il sapore è molto particolare, lievemente dolce per la presenza della mela, un pò speziato con l’aroma di zenzero, veramente buono.

La ricetta originale prevedeva anche l’uso delle uova, la prima volta l’ho seguita alla lettera ed era già buono così, poi ho provato ad eliminare le uova per alleggerirlo e devo dire che l’ho preferito: più leggero e si distinguevano meglio tutti i sapori. Se proprio lo si vuole più compatto si può aggiungere un uovo o due (bio preferibilmente).

Si può gustare caldo o a temperatura ambiente, quindi lo si può preparare in anticipo per una cena. Inoltre è anche ottimo da portarsi dietro a un bel pic-nic o gita all’aperto…ecco, la primavera si avvicina, bisogna cominciare ad organizzarsi ;-)

Fornisce poi una simpatica variante per riciclare le lenticchie avanzate il giorno prima. Io ho usato le lenticchie che avevo cucinato con carota, cipolla, sedano e alloro. In foto ho messo le lenticchie pre-cottura, sono una varietà locale che ho acquistato con il GAS, non ne avevo mai viste di questo colore in giro, non so perchè, dopo la cottura però assumono il solito colore marroncino.

Ho servito il polpettone a fette accompagnato da un’insalatina di radicchio e rucola con le noci, ci sta bene perchè contrasta con  la lieve dolcezza del polpettone.

 

 Ingredienti:

400 g di lenticchie già cotte

250 g di spinaci

50 g di noci

1 pezzetto di zenzero (2cm)

1 mela

1 porro

40 g di pangrattato

2 cucchiai di farina di riso (opzionale)

sale e olio q.b.

 

Procedimento:

Far scaldare 2 o 3 cucchiai d’olio in una padella e far cuocere il porro affettato a rondelle e lo zenzero grattuggiato per 2-3 minuti. Aggiungere poi gli spinaci tritati e la mela gratuggiata. Salare e lasciar cuocere per altri 10 minuti. Intanto frullare metà delle lenticchie e amalgamarle con quelle intere tenute da parte.  Aggiungere alle lenticchie le noci tritate, il pangrattato, gli spinaci e salare. Io a questo punto ho aggiunto un pò di pangrattato in più e un pò di farina di riso per addensare il composto, regolarsi a seconda della consistenza.

 

Far riscaldare il forno a 180°

Foderare uno stampo da plum cake con carta forno bagnata e strizzata e versare il composto. Pressare e livellare bene.

Infornare per mezz’ora circa, o fino a quando non sarà ben dorato in superficie.

Aspettare qualche minuto che si raffreddi prima di sformarlo.

Se lo preparo in anticipo lo lascio tranquillamente nel forno spento ma ancora caldo, tiepido è perfetto.

 

Annunci
15 commenti leave one →
  1. 21 marzo 2012 2:06 pm

    mmmh.. sembra proprio buono.. che abbinamenti curiosi, complimenti!!

  2. 21 marzo 2012 9:20 pm

    Mamma mia… Hai ragione, sono abbinamenti fantastici! Bello sperimentare accostamenti nuovi, è una delle cose più intriganti. In cucina le possibilità sono mille! La ricetta sarà anche tratta da una rivista, ma tu l’hai fatta e fotografata cono stile tutto tutto. Foto bellissime!

  3. 21 marzo 2012 9:51 pm

    Ma questo polpettone è favoloso!!!! Da rifare assolutamente….e hai fatto bene a provarlo anche senza le uova!!!!

    • 23 marzo 2012 7:00 am

      hai ragione Arianna, senza uova ne ha guadagnato e non perso come temevo ;) grazie :)

  4. 21 marzo 2012 11:14 pm

    Piace anche a me l’idea magari sotto forma di burger!
    Baci,
    Sissa

  5. 23 marzo 2012 7:01 am

    si Sissa, è vero, verrebbe bene anche come burger! un abbraccio :)

  6. 23 marzo 2012 3:23 pm

    che bella ricetta, averla vista qualche giorno fa mi sarebbe stata utilissima per smaltire la montagna di lenticchie germogliate che mi invadevano la cucina…Comunque la provo, ho già tutti gli ingredienti!

    • 24 marzo 2012 4:48 pm

      oh lenticchie germogliate..vengo a sbirciare! ho appena comprato 6 kg di lenticchie :p grazie Sara :)

  7. 30 marzo 2012 1:49 pm

    che meraviglia! già mi immagino che saporini! io lo proverò senza uova, mi sembra un’ottima idea da portarsi appresso per una scampagnata (a cercare asparagi, magari ;) )
    complimentissimi!!

  8. 2 aprile 2012 9:03 pm

    Marianna..ricette sempre intriganti e sempre di mio gradimento…anch’io lo voglio provare! Brava!

  9. cobrizoperla permalink
    7 maggio 2012 3:51 pm

    adoro questo tipo di ricette. grazie

Trackbacks

  1. Polpettone di lenticchie e spinaci. | eightdaysweek

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: