Skip to content

Rotolini di Zucchine con Hummus

14 agosto 2012

Oggi propongo una ricetta facile e freschissima, proprio adatta ad un bel ferragosto all’aperto, o ad un aperitivo in casa, un buffet, insomma, come tutti i finger food si presta a mille interpretazioni ;-)

Magari in giro ce ne saranno già mille varianti simili perchè è di una banalità disarmante: niente altro che zucchine grigliate, spalmate con hummus di ceci e arrotolate, e il gioco è fatto!

Una ricetta fresca perchè si consuma fredda. Si può fare il grosso della preparazione in anticipo e conservare tutto in frigo fino ad assemblaggio finale: conviene preparare l’hummus il giorno prima  e grigliare le zucchine la sera prima, o all’alba,  quando la temperatura vi permette di accostarvi ad una griglia senza svenire al solo pensiero ;-)

Lascio la ricetta rapidissima augurando un buon ferragosto a tutti!

 

Ingredienti:

4o 5 zucchine di medie dimensioni 

per l’hummus di ceci:

500 g di ceci già cotti (io aggiungo solo alloro e cipolla in cottura)

mezzo spicchio d’aglio

succo di 1 o 2  limoni

1 cucchiaio e mezzo di tahin

2 cucchiai d’olio e.v.o.

sale q.b.

  

 

 Procedimento:

Preparare l’hummus frullando i ceci già cotti, asciutti, con tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e molto denso. Io trovo più comodo il frullatore ad immersione. 

Riporre l’hummus in frigo, in un contenitore ermetico si mantiene per diversi giorni.

Grigliare le zucchine e disporle distese in un piatto ampio. Condire con olio e sale a piacere.

Spalmare l’hummus sulle zucchine, arrotolare e chiudere con uno stuzzicadenti o con un filo di erba cipollina, ma non è indispensibile, non si aprono.

Annunci
6 commenti leave one →
  1. 14 agosto 2012 11:37 pm

    è bello il tuo frullatore ad immersione tutto blu! e mi piace molto anche questa ricetta, semplice e fresca! buon ferragosto!!

    • 15 agosto 2012 7:32 am

      herbi! ma allora ci sei! torna che mi manchi :-)
      buon ferragosto anche a te!

  2. 17 agosto 2012 12:52 pm

    Bella, fresca, buonissima… Una sugnora ricetta, cara mia! Che bontà!
    E quoto herbie: super fashion il tuo frullatore!

    • 21 agosto 2012 2:42 pm

      Grazie Donatella :-) e anche il frullatore fashion ringrazia, poveretto, accusato per anni di inutilità, prima di poter sfoggiare le sue doti frulla-hummus, ora si sta godendo la sua meritata rivincita ;-)

  3. 20 agosto 2012 8:46 am

    Adoro l’hummus, ne mangerei quintali: con il pane, con le verdure, leggermente più cremoso da mischiare all’orzo… Mmmmh! :)

    • 21 agosto 2012 2:58 pm

      concordo! io ne mangio davvero quintali però ;-) ok..non proprio quintali, ma ho già finito i 6 chili di ceci secchi comprati col gas 3 mesi fa…..è anche colpa tua eh, bisogna dirlo: da quando ho letto da te che è anche ottimo come fonte di ferro, oltre che di calcio, mi sento doppiamente giustificata :-p ti toccherà farmi una consulenza gratutita per smaltire tutto l’hummus in eccesso ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: